A chi serve lo storytelling?

PT.2 Come fare business con lo storytelling.

Le storie ci affascinano, ci ispirano e ci spingo all’azione. Così ho concluso il precedente articolo sullo storytelling.

Ma oggi chi usa lo storytelling?

Come vi dicevo, i grandi brand hanno già da tempo intuito le potenzialità di questa tattica e la usano per comunicare con i loro clienti, con lo scopo di attirarli e poi fidelizzarli. In effetti, un cliente fidelizzato attraverso lo storytelling si avvicina maggiormente alla marca e si dimostra più fedele. Oggi si parla di engagement ossia coinvolgimento.

A chi serve lo storytelling? A tutti.

Qualsiasi azienda, indipendentemente dalle sue dimensioni, può fare storytelling. Oggi è utilizzato tantissimo dagli influencer o dagli youtuber per fare personal branding. Fateci caso: quando qualcuno vi racconta la propria storia vi sentite coinvolti, perché entra in campo l’empatia. Ecco che si fa strada l’elemento dell’autenticità. Oggi siamo così bombardati da informazioni di ogni tipo che solo chi sa attirare l’attenzione con una storia interessante e vera riesce a emergere da tutto questo rumore. E così riesce a farsi ascoltare dai clienti.

Come fare storytelling in modo efficace?

Il primo consiglio è:

1) conoscere bene la propria nicchia di mercato.

Per questo hai bisogno di fare un’analisi preliminare che ti permetta di conoscere la tua audience.
Ti faccio un esempio banale, ma concreto.
Se ti rivolgi ad un pubblico straniero non puoi scrivere in italiano, qualsiasi esso sia lo strumento di comunicazione che utilizzi.
Ma come conoscere il proprio pubblico? Partendo da una buona ricerca di mercato, per ottenere quanti più dettagli possibili sul gruppo di potenziali clienti. Non so se lo sai ma i social network possono darti una grande mano in questo.
Come?
Monitorando il pubblico che ti segue attraverso sondaggi, campagne av, questionari, ecc.

Prossimamente riceverete altri suggerimenti per applicare il marketing romantico nella tua campagna di comunicazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close